crediti

CREDITI EDILIZIALOGICA

   I crediti edilizialogica nella valutazione di un investimento  ....


CREDITI EDILIZIALOGICA

Dall'idea progettuale alla dismissione

edilizialogica è un programma di certificazione volontario che può essere applicato a qualsiasi tipo di investimento (sia privato che nell'ambito del partenariato pubblico privato) e concerne tutto il ciclo di vita dell’investimento stesso, dal concept alla dismissione dell'asset.

Promuove un approccio orientato alla transizione digtale ed alla sostenibilità, riconoscendo le prestazioni degli edifici in settori chiave per la Smart City.





Un protocollo unico nel ciclo di vita 

Un'unica certificazione 

edilizialogica è un programma di certificazione volontario che può essere applicato a qualsiasi tipo di investimento (sia privato che nell'ambito del partenariato pubblico privato) e concerne tutto il ciclo di vita dell’investimento stesso, dal concept alla dismissione dell'asset.

Promuove un approccio orientato alla valutazione unica per l'immobile e risolvere i parametri critici per il rispetto di tempi, costi, varianti ed altre criticità.





I criteri valutativi 

6 macro Categorie e relativi Crediti associati

Ogni progetto è unico, così come unico ognuna con dei prerequisiti obbligatori e altri facoltativi. Ogni categoria può contribuire a una percentuale del punteggio finale, come evidenziato dalla lista qui sotto.

  • Organizzazione e gestione orientata al ciclo di vita dell'investimento  (10 punti)
  • Approccio multidiciplinare di Project / Construction / Design nel ciclo di vita del progetto (10 punti)
  • Tecnologia e Innovazione (10 punti)
  • Comfort e Stile Architettonico (10 punti)
  • Sicurezza (10 punt
  • Certificazione Green Building (o similare) - (50 punti)




NUOVI CRITERI PREMIANTI

IN VALUTAZIONE

STAMPA 3D EDIFICI

Obiettivo: OTTIMIZZARE TEMPI/COSTI/RISCHI

Realizzare abitazioni stampate in 3D consente una particolare ottimizzazione dei processi che incide nel realizzare l'opera nel minor tempo possibile, a un minor costo, riducendo i rischi e nel modo più sostenibile, in alcuni casi a Km zero riutilizzando materiali locali.


"PERI GmbH, azienda tedesca specializzata nella stampa 3D, sta costruendo una palazzina composta da 5 appartamenti su 3 piani con circa 380 metri quadrati di superficie abitabile utilizzando una stampante 3D."


"WASP (azienda italiana leader nel settore) ha completato la fase di stampa della struttura portante di TECLA, la prima ed unica costruzione interamente stampata in 3D a base di materiali naturali e realizzata con più stampanti 3D operanti simultaneamente."

SOCIETA' BENEFIT

Obiettivo: BENEFICIO COMUNE

Le società benefit sono espressione di un paradigma più evoluto: perseguono volontariamente, nell’esercizio dell’attività d’impresa, oltre allo scopo di lucro anche una o più finalità di beneficio comune.


"Per beneficio comune si intende il perseguimento di uno o più effetti positivi (perseguibili anche riducendo gli effetti negativi) su persone, comunità, territori e ambiente, beni ed attività culturali e sociali, enti e associazioni ed altri portatori di interessi."


"Sono tenute a comunicare annualmente e riportare secondo standard di terze parti i risultati conseguiti, i loro progressi e gli impegni futuri verso il raggiungimento di impatto sociale e ambientale, sia verso gli azionisti che verso il grande pubblico."